This Ain't Game of Thrones XXX

Altro geniale film Hustler per la regia di Axel Braun, eccitante, divertente e ottimamente realizzato.

  • Genere: Pornografici
  • Titolo: This Ain't Game of Thrones XXX
  • Titolo originale: This Ain't Game of Thrones XXX
  • Nazione: Stati Uniti
  • Anno: 2014
  • Altri interpreti:

    Alec Knight , Evan Stone , Marie McCray , Scarlett Fay , Ryan Driller , Spencer Scott , Richie Calhoun , Amanda Tate , Brandi Love , Kristen Price

  • Film correlati: This Ain’t Star Trek XXX 2: The Butterfly Effect

Attenzione! Il seguente sommario contiene spoiler.

Non tutte le parodie di Axel Braun sono ben riuscite come questa: This Ain't Game of Thrones strapperà più di una risata anche e soprattutto agli appassionati della popolare serie televisiva il trono di spade.

Già nella serie originale c'è parecchio sesso: di culi e di tette se ne vedono a profusione, tra rapporti incestuosi, vergini e bordelli, nani ben dotati e lesbiche la sessualità è ben presente nella serie fantasy.

Questo però è un porno, non ci si limita ad alludere o accennare al sesso, ci si va giù pesante e senza mezzi termini.

Per quanto paradossale possa sembrare, credo che saranno soprattutto gli appassionati della serie televisiva ad apprezzare questo film, è veramente divertente ma tante battute non si riescono a capire se non si conoscono trama e personaggi del trono di spade.

Già dai primi minuti si capisce che ci sarà da ridere: viene parodiata la sigla in ogni dettaglio, sia nella musica che nelle immagini e il risultato è decisamente simpatico. Tutto il film è costellato di battute qua e là davvero travolgenti... una per tutte: "winter is cumming..."

Deniris Targarian avviluppata in un rapporto lesbico, l'odiosa regina che si fa trombare in tutte le salse (i Lannister in generale ci danno dentro moltissimo, anche nella parodia...). E che dire degli Stark? Ovviamente non possono essere essere da mano ed è proprio Jon Snow a trombare per primo nel film, uno dei miei personaggi preferiti, sia nella serie sia nella porno-parodia.

La regina

Va sottolineato che il film è fatto con cura: gli attori sono stati scelti anche per la somiglianza con i personaggi della serie tranne... Tyrion Lannister. Per la precisione il personaggio è un nano, sia nella serie che nel film, solo che nella parodia viene interpretato da un attore di altezza normale con risultati esilaranti: finge di essere un nano con dei trucchetti così primitivi da risultare divertenti.

Di tutte le parodie di Braun, e ne ha fatte veramente tantissime, questa è una delle più riuscite. Veramente divertente. Giusto per rovinarvi la sorpresa: nel film Brienne di Tarth non è lesbica, come invee sarebbe stato lecito attendersi.

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.