Oni Chichi: Refresh

Prosegue la saga della famiglia Akitsuri, questa volta padre e figlia vanno al mare. Il film ha dei disegni di ottimo livello ma è complessivamente inferiore rispetto ai primi episodi, in alcuni punti anche un po' noioso. Si trova in vendita nella versione censurata con sottotitoli in inglese anche sul sito del produttore. Gli episodi sono veramente corti, 17 minuti più titoli di testa e di coda e riassunto delle puntate precedenti... non rimane moltissimo.

Attenzione! Il seguente sommario contiene spoiler.

Primo episodio

Airi e la sua amica Sana vanno al mare, accompagnate dal padre della bionda. Appena arrivate corrono verso il mare ma vengono fermate dal bagnino che raccomanda un po' di stretching prima di entrare in acqua. Sotto gli occhi del bagnino Atsuki le spalma la crema solare e poi inizia a scoparla sul lettino. Non riescono a completare perchè ci sono troppe persone intorno ed un minimo di privacy è necessaria e così Atsuki torna alla carica quando sono in acqua e finalmente la scopa. Sana riposa su un materassino a breve distanza ma capisce tutto e non vede l'ora che tocchi a lei godere il cazzo del giovane. Il bagnino continua ad osservare da lontano le ragazze.

Le ragazze al mare

Atsuki è il padre adottivo di Airi ma è ancora giovane e piacente e così poco dopo viene avvicinato da un paio di ragazze scatenando la gelosia di Airi. Mentre va a prendere delle bibite Airi viene importunata da un ragazzo non troppo rassicurante ma viene salvata dal bagnino.

Mentre stanno facendo sesso dietro una roccia Airi e Atsuki vengono scoperti dal bagnino che però non riesce a capire esattamente quello che sta succedendo e pensa che la bionda stia facendo un bisognino.

Tempo dopo Airi si trova in mare quando viene assalita da un crampo e proprio lo strano bagnino la salva e la trascina al sicuro.

Secondo episodio

Mentre Airi si riprende sul lettino Sana e Atsuki trovano un posto isolato e cominciano a fare sesso. Lei comincia a fargli una spagnola e a leccarlo, da tanto tempo non fa sesso con lui e ha sentito la mancanza del suo cazzo e così conclude la prima con un ingoio. Senza smettere di succhiarlo lo stimola fino a farlo tornare duro e poi si fa scopare in varie posizioni, godendo del cazzo del suo professore dentro di lei.

La sera i tre organizzano un barbecue, dopo aver mangiato Airi e Atsuki passeggiano romanticamente in riva al mare, si baciano e fanno sesso come una vera coppia di innamorati. Dopo il sesso si siedono a chiacchierare in riva al mare e lei gli spiega di voler finire con questa relazione perchè vuole trovare un vero ragazzo.

In riva al mare
Come al solito non tutto è come sembra, Sana da una certa distanza ha filmato tutto e sembra che le due ragazze abbiano un piano. A interrompere le complicate trame ci pensa un gruppo di ragazzi dalle pessime intenzioni che rapisce Sana.

Terzo episodio

Airi e Atsuki tornano a casa passeggiando in un boschetto. Lei ribadisce di voler metter fine alla loro relazione sessuale perchè vuole un ragazzo vero, non gli nega la possibilità di usare il suo corpo ancora un po', se ha bisogno di sfogarsi. In un punto isolato lei glielo tira fuori e comincia a fargli una sega ma con scarsissimo entusiasmo, addirittura prova a mandare un messaggio a Sena mentre lo masturba.

Quando lui gode capisce che il suo meraviglioso sogno è rovinato: lui sognava di poter tornare a casa ed avere sempre sempre Airi a sua disposizione per sesso senza limiti. Non in esclusiva ovviamente, anche le altre ragazze del suo harem sarebbero state le benvenute.

catturati e legati

La notizia del rapimento di Sana costringe Atsuki a interrompere il suo sogno ad occhi aperti, arriva un messaggio dei rapitori e Airi riconosce il delinquente incontrato nel pomeriggio. Si mettono a cercare Sana e arriva ad aiutarli anche il bagnino ma la banda di delinquenti è bene organizzata e anche Airi e Atsuki vengono catturati e legati.
Airi viene denudata e legata e costretta a fare sesso con il capo della banda. La scena viene ripresa da una videocamera e il violentatore la minaccia: se non accetterà di sottomettersi il video verrà diffuso su internet. La ragazza è imbarazzatissima a farsi toccare da uno sconosciuto ma il ragazzo ci sa fare, riesce a trovare i tasti giusti e pian piano Airi comincia ad eccitarsi. Quando il violentatore glielo lo mette dentro la ragazza sente qualcosa di strano: il membro si muove e ruota in modo per lei insolito e, nonostante tutto, piacevole. Atsuki che è legato a poca distanza la insulta e Airi, nonostante l'assurdità della situazione sembra pronta a godere, prova a resistere sia al piacere sia alle parole del padre che ancora prova a dominarla dicendo di essere il suo padrone.

Quarto episodio

Dopo qualche altra pompata il violentatore incappucciato si toglie la maschera e rivela la sua identità: si stratta di Sana che stava violentando Airi con un vibratore. Ancora una volta si tratta di uno dei piani diabolici di Atsuki e delle sue geniali creazioni: il silenzioso e realistico vibratore usato da Sana è una delle sue ultime invenzioni. Ed è una grande invenzione: quando Sana glielo rimette dentro Airi gode. Il presunto malvivente/rapitore in realtà è il cugino di Sana che tra le altre è amico del bagnino e spiega, finalmente come stanno le cose: Shuuichi il baywatch non è interessato alle ragazze, è gay e si è preso una cotta per Atsuki! Le ragazze si prendono la loro vendetta e lasciano Atsuki legato come regalo per il bagnino.

Tornate in albergo le due ragazze, finalmente sole, si concedono un bagno rilassante e si mettono nuovamente a giocare con il nuovo vibratore. Dopo aver goduto le due ragazze restano nude e abbracciate quando Atsuki rientra improvvisamente e, senza por tempo in mezzo, penetra Airi e comincia a pompare mentre Sana si mette il vibratore e glielo mette dietro in una perfetta doppia penetrazione. Con tutte queste attenzioni ancora una volta Airi gode come un fiume in piena e tutti i buoni propositi di non fare più sesso con Atsuki se ne vanno a ramengo.

in tre è meglio

In spiaggia le ragazze giocano un po' e Sana spiega ad Airi di essere seriamente innamorata di lei, per tutta risposta Airi la lega e la violenta con il vibratore, come punizione per lo spavento che le ha fatto provare con il falso rapimento.

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.