Oni Chichi: Rebuild

Prosegue la saga della famiglia Akitsuri, questa è la quarta puntata suddivisa a sua volta in tre episodi. La trama prosegue nel suo sviluppo logico, con alcune piccole contraddizioni, il livello qualitativo dell'animazione rimane molto alto. Il film è tratto da un videogioco, si trova facilmente e a buon mercato nella versione censurata con i sottotitoli in inglese anche sul sito del produttore.

  • Genere: Hentai
  • Titolo: Oni Chichi: Rebuild
  • Titolo originale: 鬼父 Rebuild
  • Nazione: Giappone
  • Anno: 2013-2014
  • Durata: 3 episodi di 29 minuti ciascuno
  • Altri interpreti:

    Airi Akitsuri: sorella di Marina
    Marina Akitsuri: sorella di Airi
    Atsuki Akitsuri: il patrigno delle due ragazze
    Kayoko Akitsuri: la mamma
    Yuka Mikami: studentessa di Atsuki
    Sana Kuranara: amica e compagna di classe di Airi

  • Film correlati: Oni Chichi, Oni Chichi: Re-birth, Oni Chichi: Re-born, Oni Chichi: Refresh, Oni Chichi: Vacation

Attenzione! Il seguente sommario contiene spoiler.

Primo episodio

Proprio quando le cose nella famiglia Akitsuri sembravano essersi assestate un nuovo elemento arriva a sconvolgere la vita quotidiana. Airi e Marina fanno sesso con il loro giovane padre adottivo, Atsuki, in una relazione a tre molto molto aperta ma improvvisamente Kayoko, la madre biologica delle due ragazze, torna a casa. Kayoko viveva in un'altra città per motivi di lavoro e ora sembra avere tutte le intenzioni di tornare a fare la mamma e la moglie, inconsapevole della relazione sessuale e sentimentale che si è creata tra il marito e le due figlie.

La famigliola riunita

Il film comincia con un veloce riassunto delle puntate precedenti, Kayoko non sa nulla di quello che è successo in sua assenza e non immagina che tra il marito e le due figlie sia nata una relazione. Atsuki fa subito capire ad Airi che per lui il ritorno della moglie non cambia le cose, appena lei esce per andare al supermercato si avventa sulla ragazza, inizia a toccarle le tette e a strofinarle il cazzo tra le chiappe. Airi come al solito protesta e finge di non apprezzare le attenzioni del padre adottivo ma in realtà è eccitata e Atsuki non ha più alcun bisogno di usare filtri d'amore per scopare. Mentre lui la penetra la ragazza non riesce a controllare le sue parole e confessa il suo amore per lui e la sua gelosia, lo vuole tutto per sè e non riesce ad accettare l'idea di condividerlo con la madre.

Akitsuki e Kayoko dormono nella stessa stanza ma in letti separati, la sera lei lo aspetta con una biancheria seducente ma non succede niente. Il mattino seguente a scuola Sana, vecchia amica di Airi che abbiamo conosciuto nel primo episodio, ricomincia a riprendere Airi con la videocamera senza smettere un attimo. Airi ha dimenticato a casa il costume da bagno per la lezione di ginnastica, Atsuki - che lavora come insegnante nella stessa scuola - glielo porta e le chiede di indossarlo davanti a lui. In un primo momento la ragazza rifiuta ma poi accetta e si cambia davanti a lui, sul tetto della scuola.
Quando la vede nell'attillato costume da bagno Atsuki si eccita e comincia a leccarla, Airi ha concesso lo spettacolino consapevole di quello che sarebbe successo e inizia a succhiarglielo e a massaggiarlo con le tette e quindi i due scopano, appena finiscono si accorgono che non erano soli sul tetto e che probabilmente qualcuno ha visto tutto. Sul tetto infatti c'è Yuka, una delle studentesse di Akitsuki che sembra aver preso una bella cotta per il suo insegnante.

Tornati a casa Airi e Atsouki litigano a proposito di Yuka, la ragazza non solo è gelosa ma anche giustamente sospettosa, conoscendo le capacità del padre di preparare filtri e droghe capaci di abbassare le difese delle vittime. Questa volta Atsouki si arrabbia e rifila alla figliastra un paio di poderosi ceffoni... prima di scoparsela. Le infila un piede dentro i calzoncini più per sottometterla che per farla eccitare e per ribadire il suo ruolo di master glielo pianta nel culo. I due finiscono ma sono ancora avvinghiati l'uno all'altro e coperti di liquidi quando nella stanza entra Kayoko...

Secondo episodio

Kayoko chiama Marina per scambiare quattro chiacchiere, la madre chiede alla figlia spiegazioni in merito a una fotografia in cui si vedono Marina e Atsuki entrare in un motel. La ragazza ricorda l'episodio, i due in realtà non sono entrati nel motel ma hanno fatto sesso in un parchetto poco distante e quindi può respingere le accuse con sincerità e la madre accetta la spiegazione. Kayoko ha trovato in rete alcuni commenti imbarazzanti a proposito delle due figlie e decide quindi di non mandarle a scuola per un po'.

Airi e Sana sono a scuola e chiacchierano maliziosamente a proposito della relazione che la bionda ha con il padre. Scopriamo cosa è successo quando i due sono stati quasi scoperti da Kayoko: è stato il provvidenziale intervento di Marina che li ha coperti ad impedire che esplodesse uno scandalo. Poco dopo Airi sviene e viene portata nell'infermeria della scuola, quando si sveglia trova tra le sue gambe Atsuki che gliela sta leccando. Come al solito la ragazza protesta e dice di non provare nessuna eccitazione ma appena il padre comincia a scoparla il suo corpo si scalda e la sua mente vola. Quando lui gode le imbratta i vestiti ed Airi è costretta a indossare un cosplay da infermiera molto sexy, per fortuna a scuola c'è un festival e tutti i ragazzi indossano dei costumi per cui non darà troppo nell'occhio ma costume eccita la fantasia di Atsuki che se la scopa un'altra volta. Quando lui esce dall'infermeria trova Sana con la sua inseparabile videocamera che gli spiega che tutto sta andando secondo il piano e che Yuka sta lavorando sodo...

Atsuki va nel suo laboratorio dove trova Yuka che lo sta aspettando, pronta per una visita ginecologica a gambe spalancate. Si capisce che la ragazza si sta offrendo come cavia per verificare gli effetti delle droghe create dal professore, ha preso due dosi di un qualche intruglio e ora devono verificare gli effetti ed in effetti la droga funziona, Yuka è molto eccitata e ha bisogno di essere scopata, Atsuki la accontenta volentieri. Anche Yuka non è soltanto attratta dal giovane insegnante, ne è proprio innamorata. Sa della sua relazione con entrambe le figliastre ed è gelosa.

Tornato a casa Atsuki trova Marina con un cosplay da cameriera, sta provando anche lei il costume per il festival ed effettivamente è piuttosto sexy, Atsuki si eccita e se la scopa. Appena esce dalla camera di Marina l'uomo viene preso da Airi che lo trascina in camera sua.

Cameriera sexy Cosplay

La bionda è eccitatissima, ha una voglia di sesso incontenibile e comincia a scopare Atsuki come una forsennata, troppo, qualcosa non va e Atsuki comincia a pensare che l'insospettabile e apparentemente sottomessa Yuka gli stia giocando qualche brutto tiro con le sue stesse droghe.

Terzo episodio

Atsuki e Airi scopano per ore, tutti e due sembrano essere incapaci di controllarsi, anche il professore sembra posseduto. E' tutto frutto di una droga e questa volta Atsuki è la vittima, in questo caso si tratta di allucinogeni che hanno sconvolto la mente del professore facendogli perdere il senso della realtà. La complice è Sana che ha procurato la droga sottraendola dal laboratorio.

Quando Atsuki si risveglia arriva il momento delle spiegazioni e lui ed Airi parlano. La ragazza si scusa per il suo comportamento immaturo e lui la bacia appassionatamente, lei ricambia e i due cominciano a far l'amore.

Atsuki e Airi

Quando finiscono Airi apre la porta di un armadio scoprendo Sana che si era nascosta lì dentro, riprendendo tutto con la maledette videocamere, questa volta la vittima del ricatto sarà Atsuki.

A scuola è iniziato il festival e Airi va negli spogliatoi a provare l costume che deve indossare, come al solito molto sexy. Nella stanza incontra Atsuki, come al solito i due litigano ma poi lei glielo tira fuori e comincia a massaggiarlo e a succhiarlo. Lui viene una prima volta ma, come al solito, una non gli basta e così spinge la figliastra contro gli armadietti e se la scopa.

La trama si complica e non si capisce più chi sta ingannando chi, ci sei mette di mezzo anche Masato, l'ex ragazzo di Marina con l'hobby della fotografia. E' stato lui a inviare la foto semi compromettente a Kayoko e addirittura aggredisce la donna ferendola con un coltello. Anche questo episodio si conclude con un happy end, Airi e Sana scopano insieme Atsuki dopo averlo legato al letto. Per Atsuki ancora non basta, lui vuole riuscire ad avere quattro ragazze nel letto contemporaneamente e decide di adottare Yuka mentre l'ingenua Kayoko rifiuta pervicacemente di accettare la realtà, si accorge comunque che qualcosa non va e per proteggere le ragazze decide di portarle a vivere con sè.

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.