Orgasmo Nero

Nonostante il titolo si tratta di un film erotico di Joe D'Amato, girato nel periodo Dominicano. Alla versione erotica furono aggiunte un paio scene hard prelevate da altri film.

  • Genere: Erotici
  • Titolo: Orgasmo Nero
  • Titolo originale: Orgasmo Nero
  • Nazione: Repubblica Domenicana, Italia
  • Anno: 1980
  • Altri interpreti:

    Nieves Navarro (accreditata come Susan Scott): Helen
    Richard Harrison: Paul
    Lucia Ramirez: Haini
    Mark Shanon (non accreditato):

  • Film correlati: Sesso Nero, Le notti erotiche dei morti viventi

Attenzione! Il seguente sommario contiene spoiler.

Si tratta di un film girato per essere drammatico ed erotico, con tutti i classici elementi dei film NON pornografici del periodo: lunghe docce con vista sulla passera, musica soft da due soldi, doppi sensi e battute. Nella versione del film più diffusa ci sono in effetti un paio di scene hard ma sono state aggiunte in un secondo momento.

Nell'isola di Santo Domingo sulla spiaggia si svolge uno strano rito. Un uomo è stato morso da uno squalo ed è in fin di vita. I parenti sono attorno al suo capezzale, sua figlia Haini lo finisce con un lungo coltello e poi tutti i familiari gli mangiano il cuore, per permettere al suo spirito di sopravvivere.

Helen arriva nell'isola e appena sbarcata dall'aereo trova ad accoglierla Henry, i due sono vecchi amici e l'uomo flirta pesantemente con lei che però rifiuta le sue avance.

Helen è sposta con Paul, uno scrittore che sta lavorando a un libro sulle usanze locali. La coppia non è molto felice: lui non riesce a soddisfare sessualmente la moglie e i due non riescono ad avere il figlio che desiderano tanto.

Innamorata dell'isola, Helen passa molto tempo con Henry che la porta a spasso in barca e su un piccolo aereo da turismo. La donna fa sesso con il marito ma rimane, come al solito, insoddisfatta e deve masturbarsi per riuscire a raggiungere l'orgasmo.
Il giorno seguente incontra la bellissima Haini, tra le due c'è una gioiosa amicizia che sembra pronta per trasformarsi in qualcosa di più profondo. Dopo aver giocato, scherzato e ballato tra le due scatta una scintilla, Haini perde la testa per la bella americana e si fa ripudiare (a frustate) dalla famiglia per poterla seguire. Impara a mangiare con le posate (!!!), inizia a vestirsi secondo la moda americana.. è disposta a tutto pur di poter seguire la sua amica Helen.

Helen sviluppa una attrazione morbosa per Haini, nonostante la grande differenza d'età. Quando vede che Haini si fa toccare da un'altra donna diventa gelosa; forse decisa a vendicarsi del tradimento si decide ad accettare le avance di Herny e si fa scopare ripetutamente dall'amico.

In preda a un fuoco inarrestabile Helen va in un bar locale dove rimorchia un americano e se lo porta in albergo per farsi scopare anche da lui, Haini li scopre ed entra nella stanza con un machete pronta ad uccidere il dominicano. Solo l'intervento di Helen riesce a fermare la ragazza, le due donne sembrano finalmente pronte ad accettare i sentimenti che provano l'una per l'altra e iniziano una relazione sessuale.

Quando Paul torna a casa si accorge presto che tra le due donne è in corso una relazione, sconvolto si ubriaca e per sfogarsi va dal suo amico... Henry. Il buon amico infatti dice ad Henry di aver sposato una poco di buono che appena lui va via corre nei bar a rimorchiare qualche indigeno, confessa di aver fatto sesso ripetutamente con lei e a questo punto Paul perde le staffe e lo prende a pugni.

Torna a casa e trova Helen e Haini che fanno sesso, sempre più furioso si tuffa nel letto e violenta Haini sotto gli occhi della moglie che non si scandalizza e prende parte alla violenza.

Per Haini questo rapporto sessuale a tre non è stato per niente soddisfacente e la ragazza si masturba pensando a un suo precedente partner (qui è inserito uno spezzono di sesso esplicito in cui la Ramirez fa un pompino a Mark Shanon, tratto dal film Sesso Nero).

A questo punto le cose tra Helen e Paul vanno per il meglio, la coppia scopre che può finalmente avere figli ed Helen è riuscita ad ottenere dal marito il sesso selvaggio che tanto desiderava. C'è il problema di Haini che adesso è di troppo e devono sbarazzarsene, decidono quindi di riportarla al suo vecchio villaggio dove però la ragazza inizia a fare un rito Voodoo.

I tre tornano sull'isola e Helen saluta Haini con dolcezza e Paul la accompagna al villaggio dove è in corso un rito con musica e balli. I locali offrano a Paul una bevanda che lo stordisce, dopo averlo fatto sdraiare su un altare Haini lo pugnala e gli strappa il cuore. Impensierita dal ritardo del marito Helen si reca al villaggio in tempo per mangiare - ignara - un pezzo del cuore di Paul. Quando lo vede morto sull'altare la donna lancia un urlo disperato.

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.