Bible Black 1: School of Black Magic

bible black motivationalAll your fetish desideres in one recita questo azzeccatissimo motivational, creato evidentemente da un conoscitore e fan della saga dato che riassume una delle caratteristiche principali della serie, uno degli anime hentai più belli di sempre e che ha raggiunto un successo planetario.

E pensare che tutto è cominciato da un videogame, pubblicato nel 2000 e che ha avuto un tale successo che ha dato origine a tre (o quattro, a seconda dei punti di vista) serie di hentai anime.

La prima serie, conosciuta anche come Bible Black, la notte di Walpurgis, è composta da sei episodi. Tra i punti notevoli ci sono un eccezionale livello qualitativo, sia per quanto riguarda le animazioni sia per la storia, una totale e inusuale assenza di censura e una ... disastrosa versione con doppiaggio in inglese, doppiata così male da essere spernacchiata in parecchi montaggi su youtube.

Vi consigliamo vivamente di guardarlo in lingua originale con i sottotitoli.

Attenzione! Il seguente sommario contiene spoiler.

E' la prima serie di Bible Black ma le vicende raccontate nella successiva miniserie Origins sono cronologicamente antecedenti da un punto di vista narrativo.

La serie è composta da sei episodi:

  1. School of Black Magic Kuromajutsu no Gakuen (黒魔術の学園) Scuola di magia oscura - Bible Black
  2. Black Ceremony Kuro no Gishiki (黒の儀式) Cerimonia oscura - Bible Black 2
  3. Black Sacrifice Kuro no Ikenie (黒の生贄) Sacrificio oscuro - Secondo Sacramento 1
  4. Black Caress Kuro no Aibu (黒の愛撫) Carezza oscura - Secondo Sacramento 2
  5. Black Dinner Kuro no Bansan (黒の晩餐) Cena oscura - Rivelazioni 1
  6. Black Descent Kuro no Kōrin (黒の降臨) Discesa oscura - Rivelazioni 2

Purtroppo la traduzione italiana ha introdotto delle modifiche nel titolo che contribuiscono a creare una certa confusione, a chi è interessato a vedere l'intera serie consigliamo di procurarsi la versione in lingua originale con sottotitoli.

La Bibbia nera di cui si parla nel titolo della serie è un libro di magia che ricorda in qualche modo il necronomicon di Lovecraft, questo libro viene trovato casualmente da Minase, lo studente protagonista della prima serie che, esplorando i sotterranei della scuola trova una stanza piena di simboli satanistici con al centro un altare, in modo del tutto casuale fa scattare un meccanismo che apre uno scomparto segreto nell'altare di pietra e all'interno trova il libro magico. Inutile dire che tra le magie possibili a chi riesce a tradurre gli incantesimi del libro ce ne sono molti che scatenano la libido delle vittime concedendo uno smisurato potere sessuale a chi è in grado di controllarle.

Episodio 1: School of black magic

La scuola

Il primo episodio inizia con un rituale satanico in cui una ragazza viene sacrificata su un altare nel corso di una cerimonia. Si passa quindi in una scena completamente diversa, in un tranquillo liceo la giovane Kurumi Imari si offre di mangiare insieme al suo amico Minase. Due cose sono subito chiare: che tra i due c'è un'amicizia che potrebbe sfociare in qualcosa di più profondo e che le uniforme della scuola devono essere state disegnate da un pazzo, le ragazze infatti se ne vanno in giro con delle minigonne spaventosamente corte e delle calze parigine che ricordano molto delle autoreggenti.
Una delle ragazze della scuola si reca nell'infermeria perchè convocata dalla dottoressa, si tratta di Mika Ito che indosserà sempre le orecchie da coniglio sui lunghi capelli verdi. La dottoressa della scuola, Reika Kitami, grazie anche ad alcune formule magiche che pronuncia la seduce, spogliandosi mostra una delle sue peculiarità: il suo clitoride si trasforma in un pene e si scopa con foga la giovane studentessa facendone la sua schiava.
Fuori dalla scuola Minase ha un appuntamento con la bionda e attraente Rika Shiraki che le rivela di essere innamorata di lui e gli chiede di fare subito sesso con lei, i due si recano a scopare nel magazzino della palestra della scuola ma si capisce che c'è qualcosa di strano: Minase infatti ha usato la magia per ottenere le grazie di Reika.
In classe Ayumi Murai, una timida ragazza dai capelli blu, chiede a Minase di aiutarlo e fare un incantesimo per fare innamorare di lei il ragazzo per cui ha una cotta, Asada. Minase accetta ma l'incantesimo si rivela più potente del previsto: Ayumi e Asada scopano senza ritegno nel corridoio della scuola e separarli si rivela piuttosto difficile. Poco dopo Minase e Shiraki si concedono un bis in uno sgabuzzino, Minase e Imari si incontrano spesso nel corso delle lezioni, sono amici di vecchia data e tornano in casa insieme, mentre l'inquietante professoressa Kitami osserva tutto tenendosi a distanza.
Mentre i due amici stanno tornando a scuola vengono fermati da Kaori Saeki, altro bionda di rara bellezza ma questa volta con gli occhi viola, che chiede di parlare privatamente con Minase e lo invita a casa sua. La ragazza ha un profondo interesse per la magia e ha capito tutto, sa che dietro l'improvvisa attrazione dei Shiraki per Minase c'è un incantesimo e seduce il ragazzo per mettere le mani sul libro di magia. I due parlano del club di magia che dodici anni prima aveva combinato parecchi casini prima di essere sciolto, tra cui dei veri sacrifici. Saeki interroga Minase offrendo il suo corpo in cambio del suo segreto, è brava ed esperta e in cambio di una scopata fenomenale riesce farsi rivelare il segreto del libro magico.

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.