Goodbye Emmanuelle

Questa volta Emmanuelle e Jean sono alle Seychelles, il film doveva essere il terzo e ultimo episodio della serie.

  • Genere: Erotici
  • Titolo: Goodbye Emmanuelle
  • Titolo originale: Goodbye Emmanuelle
  • Nazione: Francia
  • Anno: 1977
  • Durata: 100 minuti
  • Regia: François Leterrier
  • Altri interpreti:

    Sylvia Kristel: Emmanuelle
    Umberto Orsini: Jean
    Jean-Pierre Bouvier: Gregory
    Alexandra Stewart: Dorothée
    Olga Georges-Picot: Florence
    Charlotte Alexandra: Chloe
    Caroline Laurence: Cécile
    Sylvie Fennec: Clara
    Radiah Frye: Angélique
    Jacques Doniol-Valcroze: Michel Cordier
    Erik Colin: Guillaume
    Jack Allen: Mr. Snow

  • Film correlati: Emmanuelle l'antivergine, Emmanuelle , Emmanuelle 4

Attenzione! Il seguente sommario contiene spoiler.

Emmanuelle e suo marito Jean sono alle Seychelles e continuano a scherzare col fuoco concedendosi ampie ed abbondanti sessioni di esso extraconiugale, coinvolgendo altre persone nella loro relazione.

Sono una coppia aperta, a suo modo unita, non hanno segreti tra loro, sono felici e si godono una sessualità con pochi limiti. Contributo non piccolo alla loro serenità è probabile sia legato ai posti bellissimi dove abitano, alla ricchezza sfacciata che permette loro di vivere circondati di servitù e senza nessuna preoccupazione.

Ad esempio Angelique, una bellissima donna esotica e dalla pelle color del miele. Fa parte della servitù e se la fanno sia la moglie sia il marito.

Emmanuelle prima intravede, poi incrocia e infine conosce Gregory, un regista che cerca una location per girare ma lui non è uno dei tanti. Se lo scopa, naturalmente, ma la sua attrazione per lui è molto maggiore di quella che ha avuto per tanti altri uomini (e donne).

Emmanuelle e Gregory

Come viene a scoprire, anche Gregory e sua moglie avevano provato a instaurare una relazione simile a quella che lei e Jean sono riusciti a creare, basata sulla sincerità totale e sulla condivisione del piacere sessuale più che sulla fedeltà.

Per sua stessa sorpresa scoprirà di essere innamorata da lui, al punto da lasciare Jean.

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.