Nee Summer!

Il film è tratto da un videogioco, per quel che ci è dato sapere il video esiste solo in versione censurata. Ci sono hentai bellissimo, Nee Summer non è uno di questi, è brevissimo e non particolarmente interessante.

  • Genere: Hentai
  • Titolo: Nee Summer!
  • Titolo originale: 姉SUMMER!
  • Nazione: Giappone
  • Anno: 2011
  • Durata: 2 episodi di 15 minuti ciascuno
  • Altri interpreti:

    Yamaguchi Yuuta: studente
    Higashide Kei: cugina di Yuuta
    Kaji Youko: compagna di scuola di cui Yuuta è innamorato

Attenzione! Il seguente sommario contiene spoiler.

Primo episodio

Yuuta è uno studente dell'ultimo anno di liceo e deve passare le vacanze estive insieme con sua cugina Kei, maggiore di qualche anno. In teoria i due dovrebbero studiare ma sin dalla prima scena si capisce che hanno un concetto dello studio piuttosto ampio: si comincia infatti con Kei che pratica un footjob al cuginetto. La ragazza è preoccupata per il cattivo rendimento scolastico cugino ed essendo molto coscienziosa immagina che, alla sua età, il ragazzo sia troppo distratto dagli ormoni e così lo aiuta ed asseconda le sue curiosità adolescenziali, gli fa vedere da vicino le mutande di una ragazza (le sue) e lo fa godere con i piedi per farlo sfogare.

Yuuta in realtà è innamorato della sua amica Kaji, non perde occasione per fotografarla e basta un colpo di vento, una fortunosa occasione per sollevare la gonna dell'amica e lasciargli intravedere le mutandine che il ragazzo perde la testa.

Quello che gli mette a disposizione la cugina è ben altro: la ragazza è bella ed anche se è ancora vergine non esita ad offrire il suo corpo al a Yuuta che, senza pensarci troppo, si prende la verginità di Kei.
Una volta iniziato i due cominciano a trombare come se non ci fosse un domani: prima nella stanza di lui e subito dopo nella vasca da bagno, senza la minima preoccupazione in termini di contraccezione.

Si fa il cugino con il piedino

Secondo episodio

Siccome non si sono riposati abbastanza Kei e Yuuta vanno in spiaggia, la mancanza di privacy non è un gran problema dato che c'è solo un'altra coppia e quindi si fanno una bella scopata in spiaggia, dimenticando di essere cugini e comportandosi come una coppia "normale".

Kei in realtà qualche problema con questo rapporto semi incestuoso se lo pone, inoltre prova dei sentimenti molto forti per Yuuta... Per caso mentre è in bagno ascolta la conversazione di due ragazze, una delle due è proprio Youko Kaji, la ragazza di cui suo cugino è innamorato. Kaji con la sua amica parla malissimo del suo spasimante, disprezzandolo apertamente e a quel punto Kei - che era rimasta fino a quel momento chiusa in uno dei bagni - interviene a difesa del cugino.

Passa il tempo, Kei e Yuuta continuano a frequentarsi e grazie agli sforzi della cugina Yuuta riesce a dimenticarsi di Kaji, i due decidono di essere una coppia a tutti gli effetti e di ignorare il mondo esterno.

I due cugini al mare

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.